Arpin, lana alpina

Versione di lusso in lana alpina firmata Arpin

In Questo Articolo:

La piccola filatura savoiarda fondata quasi due secoli fa √® il risultato di maestria artigianale e passione condivisa da otto generazioni. Arpin, sono materiali belli, colori tenui e caldi, naturali. √ą anche un sapere ancestrale che oggi vale per il marchio un riconoscimento ineguagliabile, tanto per i suoi tessuti quanto i suoi abiti e accessori di moda, oggetti di decorazione e il suo bagaglio.

Nascita di un marchio

Arpin, nato quasi duecento anni fa nelle Alpi, è soprattutto una storia di famiglia. Nel 1817 Jean-Baptiste Arpin, coadiuvato dal suocero François Griotteray, inaugurò la filanda specializzata nella creazione di abiti fatti di lenzuola di Seez e tende in lamiera di Bonneval per avventurieri, soldati e alpinisti. Diretto da Paul Arpin, la filanda sta forgiando una reputazione indiscussa attraverso le Alpi e oltre grazie alla qualità del tessuto Bonneval. Il calore che si diffonde è tale che questo tessuto verrà utilizzato per creare abiti spediti in Himalaya.

Arpin, lana alpina: Arpin

Arpin, lana alpina: anche

Crediti fotografici: Arpin Non meno di otto generazioni riusciranno a perpetuare lo spirito dello Spinning Arpin che equipaggia gli sportswear alle Olimpiadi di Albertville nel 1992. Nel 2003, il Drap de Bonneval viene scelto per realizzare una collezione Abbigliamento Haute Couture. Sarà necessario attendere fino al 2010 in modo che la casa Arpin apra nel pieno cuore di Chamonix il suo primo negozio. Il marchio è oggi parte del patrimonio culturale poiché quattordici delle sue macchine sono classificate come monumenti storici.

Arpin, lana alpina: alpina

Credito fotografico: Arpin

Una filosofia immutata da duecento anni

Tale ascensione è possibile solo grazie ad un eccezionale know-how e una tenacia a qualsiasi prova. Arpin è anche uno stile - sia moderno che tradizionale - diverso da qualsiasi altro. Arpin si è nel tempo adattato alle esigenze e alle tendenze. La lana alpina utilizzata per realizzare le creazioni Arpin è fornita dalle pecore Val d'Aoste, Tarentaise, Maurienne e Beaufortain. Per quasi due secoli, il metodo di produzione è rimasto invariato, così come la filosofia dell'etichetta, basata sul rispetto dell'ambiente e sulla lana trattata con deferenza. Non vengono utilizzati prodotti chimici e i colori sono garantiti naturali.

Arpin, lana alpina: alpina

Credito fotografico: Arpin

Arpin, un artiglio leggendario

Tutte le collezioni Arpin sono realizzate a mano e tagliate con tessuti di altissima qualità come la Muletière, la Stoffa delle Alpi, la Stoffa di Seize, la Stoffa di Savoia e il Drap de Bonneval. Ogni amante di materiali meravigliosi può essere sedotto solo dalla collezione di cuscini, plaid, coperte ma anche di accessori moda e dalla linea di abbigliamento Arpin. La stessa cura viene data alla pelletteria e ai bagagli così come alla produzione di oggetti di design. Arpin - mitico marchio - è riconosciuto da tutti, ed è stato scelto nel 2013 dal M di Megève, un hotel di lusso, per realizzare tende, cuscini, biancheria da letto ma anche divise dello staff con i colori attuali.

Arpin, lana alpina: lana

Credito fotografico: Arpin

Video: L'Orgojo de Vittorio

Condividi Con I Tuoi Amici:
Arpin, lana alpina
‚á° Al Piano Di Sopra